Tag: covid bambini

Non sono vaccini, sono farmaci da non inoculare ai ragazzi e agli adolescenti

I preparati attualmente in uso contro la COVID-19 non prevengono né l’infezione, né impediscono la trasmissione del virus, e pertanto definirli “vaccini” è improprio perché sono piuttosto degli strumenti terapeutici atti a ridurre la gravità della malattia per un periodo limitato di tempo, una sorta di cura preventiva che, per qualche mese, può forse evitare il ricovero in terapia intensiva e il rischio di decesso… ma, soprattutto per i più giovani, può portare a gravi reazioni avverse

Leggi di più

Il sacrificio inutile dei bambini per il bene della collettività

Durante la pandemia, abbiamo spesso bambini trattati come mero strumento. L’ unica ragione per cui abbiamo imposto questo sacrificio ai bambini è l’interesse di altre persone o di altri settori della società. Non dovremmo commettere gli stessi errori e i sacrifici causati dalle misure restrittive imposti ai bambini con le strategie delle vaccinazioni in queste fasce di età.

Leggi di più

Vogliamo vaccinare i nostri figli? Ecco a che cosa andiamo incontro

La Covid-19 non rappresenta in generale un pericolo per i giovani che, anzi, se si ammalano, restano contagiosi al massimo per una settimana e sviluppano un’immunità durevole e vantaggiosa per tutti. I vaccini, d’altra parte, possono provocare eventi avversi notevoli, che possono compromettere la loro salute anche a medio lungo termine. Perchè vaccinarli?

Leggi di più

Più vaccini più miopericarditi

Da 100 a 200 volte più casi di miocardite rispetto all’atteso dopo vaccini a mRNA per la COVID…Pfizer terminerà gli studi su questo nel 2025 ma in Italia si spingono i giovani sportivi, i ragazzi che sono tar l’altro i più soggetti a questi eventi avversi, a vaccinarsi. Ignoranza o malafede?

Leggi di più

Nessuno tocchi i bambini: una conferma da Israele!

i vaccinati hanno un rischio di 13.06 volte maggiore di infezione sintomatica con la variante Delta rispetto a chi ha avuto malattia naturale. La strategia migliore per uscire dalla pandemia è la COOPERAZIONE tra l’immunità artificiale degli anziani e dei fragili e l’immunità naturale del resto della popolazione. Non sussiste alcun motivo per sostenere l’utilità della vaccinazione dei bambini, se ancora vogliamo basarci sul metodo scientifico e sulla medicina basata sulle prove.

Leggi di più

Appello su criticità e contraddizioni della campagna vaccinale in corso

Appoggiamo la ferma volontà dei professori Francesco Benozzo e Luca Marini (Alma Mater Studiorum / Università di Bologna – Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) che come
cittadini non sono disposti ad accettare acriticamente i provvedimenti che hanno già colpito il mondo sanitario, che
colpiscono ora l’università e la scuola, e che inevitabilmente finiranno per estendersi, anche
surrettiziamente se accettati nel silenzio dei rappresentanti del pensiero critico, a tutta la comunità e a tutti gli individui.

Leggi di più
Caricamento in corso

Chi siamo

Aiutaci ad aiutarti

Archivio articoli

Newsletter

Se desideri restare aggiornato sulle nostre iniziative, registrati alla newsletter compilando i campi qui sotto:

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Commenti recenti