Tag: diritti calpestati

UN’INIZIATIVA CORAGGIOSA, GIUSTA NEI PRESUPPOSTI MA RISCHIOSA NEI MODI E DANNOSA NEI RISULTATI

La proposta di referendum abrogativo dei quattro decreti legge istitutivi delle varie forme di green pass muove da fondate e condivisibili riflessioni e motivazioni e rappresenta il segnale forte di un Italia che non si vuol piegare e che intende resistere ai bavagli MA la riteniamo un’iniziativa azzardata, rischiosa, inopportuna, controproducente e contraddittoria che condurrà a risultati certamente non voluti dai promotori ma mortali per quei residui spazi di dibattito e di azione che tuttora esistono.

Leggi di più

Giú LA MASCHERA

L’avvocato Domenico Conversa ci guida in un ragionamento per provare a porci qualche domanda sulla vicenda politica attuale che ha utilizzato il SARS-CoV-2 come pretesto per sopprimere libertà costituzionali fondamentali, aumentare significativamente l’autoritarismo e la censura, provocare gravi divisioni all’interno della società civile e contribuire all’incremento delle ricchezze già enormemente vaste di pochi a svantaggio di molti.

Leggi di più

Se hai bisogno di un certificato per dimostrare che sei libero vuol dire che non lo sei

L’illegittimità compressione dei diritti dei cittadini italiani mediante il green pass confligge con l’ordinamento dell’UE. Appare palese che l’introduzione della certificazione verde altro non è che un modo pilitico per spingere le persone a vaccinarsi e che nulla ha a che fare con la scienza.
Di fronte un uso surrettizio di una certificazione amministrativa per indurre chi ancora non si è vaccinato a farlo, stigmatizzandolo come un untore sociale e privandolo di libertà, facoltà e diritti, dovremmo tutti indignarsi e pretendere un a discussione parlamentare ordinaria.

Leggi di più

Certificazione verde COVID-19: illegittima la procedura di controllo prevista dall’Università di Pisa

L’università di Pisa ha stabilito che i Green pass verranno controllato mediante autocertificazione, questa procedura, oltre ad essere illegittima, lede la privacy dell’interessato rendendo visibili al verificatore le informazioni che hanno determinato l’emissione della certificazione (guarigione, vaccinazione o esito negativo del test molecolare/antigenico rapido) e facendo sí che i dati vengano conservati con rischio di diffusione degli stessi.

Leggi di più

Servitori dello Stato o soldatini di piombo?

Mentre i Ministri al rientro dalle vacanze potranno tranquillamente entrare in Parlamento senza tessera verde, i servitori dello Stato, discriminati dallo Stato che servono ogni giorno, non posso consumare il pasto che a loro spetta di diritto seduti allo stesso tavolo dei colleghi con cui magari condividono scrivania ed auto di servizio. Le amare riflessioni di un poliziotto 👮

Leggi di più
Caricamento in corso

Chi siamo

Aiutaci ad aiutarti

Archivio articoli

Newsletter

Se desideri restare aggiornato sulle nostre iniziative, registrati alla newsletter compilando i campi qui sotto:

Ho letto e accetto la Privacy Policy