Il dibattito sulle Vaccinazioni Pediatriche trova nel diritto alla Libertà di Scelta Terapeutica il momento di composizione democratica. Quindici Paesi della Comunità Europea hanno sancito questo diritto: Spagna, Portogallo, Austria, Germania, Lussemburgo, Olanda, Lituania, Estonia, Danimarca, Svezia, Norvegia, Finlandia, Regno Unito, Irlanda, Islanda.
L’obiettivo, unico e prioritario, non entra nel DIBATTITO, scientifico e mediatico sulle VACCINAZIONI PEDIATRICHE, ma si concentra sul diritto alla LIBERTA’ DI SCELTA TERAPEUTICA, come momento centrale della vita democratica nella comunità in cui viviamo.
Sono proprio le “regole” che aiutano lo sviluppo della democrazia. Il suffragio universale fa parte di un iter evolutivo, di cui siamo tutti parte. Promuovere la libertà di scelta terapeutica a tutta la popolazione non può che generare nuovi contributi, da parte di tanti, colti e meno colti.  Questo diritto fondamentale ha il grande merito di attribuire a ciascun abitante la stessa, identica dignità, spegnendo le ambivalenze intrinseche al giudizio morale, che divide e accomuna chi professa convinzioni opposte. L’applicazione di questo diritto consente, inoltre, di liberare lo Stato di una responsabilità che non gli può competere e promuove un aggiornamento dell’articolo 32 della nostra Costituzione, che restituisce alla Famiglia la piena centralità del nostro ordinamento sociale. E’ una occasione fortunata!
I tempi sono accelerati e le energie in campo numerose e contrastanti.
Un PRINCIPIO, unico ed assoluto, basta:
LIBERTA’ DI SCELTA TERAPEUTICA PER NOI ED I NOSTRI FIGLI.

Dr. Franco Verzella

AsSIS si è sempre espressa contro l’obbligatorietà delle vaccinazioni ed è impegnata a contrastare su base scientifica e statistica le normative regionali che vorrebbero impedire l’accesso dei bambini non vaccinati alle strutture educative.

Il 21 marzo si svolgerà a Roma in Piazza Montecitorio dalle ore 15 alle 19 una manifestazione per rivendicare il diritto alla libertà di scelta vaccinale. La manifestazione è organizzata da Colors Radio con la partecipazione di associazioni dei danneggiati dalle vaccinazioni e dei genitori obiettori.
https://www.facebook.com/PrimaVeraGiornataLibertadiSceltaVaccinale/?fref=ts