Autore: Lorenzo Poli

La censura preventiva nell’ambito dell’informazione è una violazione dei diritti umani

La censura preventiva sui social potrebbe portare all’ingiusta soppressione di punti di vista legittimi e all’esclusione di informazioni critiche. Dall’analisi dei vari provvedimenti volti a mitigare la disimnformazione sul web appare uno scenario desolante in cui pare a rischio l’accesso alle informazioni e la libertà di espressione.

Leggi di più

No a Pfizer nei “progetti educativi” delle scuole italiane

Pfizer vorrebbe “istruire” gli studenti su come discernere le informazioni corrette dalle fake news, affidandosi anche ai “fact-checker”. L’intromissione di corporation private dentro scuole superiori e università configura un altissimo rischio di patologizzazione della normalità, funzionale ad alimentare il mercato del farmaco, perché produce, in risposta a presunte patologie, “cure” farmacologiche che spesso hanno come bersaglio principale i minori.”

Leggi di più

Come Iscriversi

Archivio articoli

https://www.youtube.com/@assis3091

Aiutaci ad aiutarti

Newsletter

Se desideri restare aggiornato sulle nostre iniziative, registrati alla newsletter compilando i campi qui sotto:

Ho letto e accetto la Privacy Policy