DIRITTI

In questo spazio raccogliamo tutti i nostri articoli in ambito legale e del diritto in generale.

Chi finanzia l’OMS ne decide le politiche. La cattura del regolatore
Chi finanzia l’OMS ne decide le politiche. La cattura del regolatore

L’OMS non assicura più la funzione di “indirizzo e coordinamento delle attività di sanità internazionali” come previsto dalla sua Costituzione ma, benché ancora finanziata principalmente dagli Stati membri, è oggi fortemente assoggettata a poteri e interessi privati.
Se le votazioni in programma a breve non bloccheranno i progetti di modifiche al regolamento ed il trattato pandemico, l’OMS avrà nuovi poteri e gli Stati crederanno la sovranità nazionale in tema di salute.

leggi tutto
L’arroganza del pensiero unico e la fine della democrazia
L’arroganza del pensiero unico e la fine della democrazia

Ci avviciniamo rapidamente alla fine della democrazia. L’abbiamo ben visto con la covid e lo vediamo quotidianamente con le censure.
Negano il confronto scientifico, impedirscono l’espressione del dissenso etichettando, via via con disprezzo, lo stravolgimento delle regole di convivenza civile segneranno la conclusione di questo percorso e suggelleranno la fine della vita democratica.

leggi tutto
La scuola nazionale di vaccinologia
La scuola nazionale di vaccinologia

Avremmo tutti preferito fosse una notizia di Lercio, ma purtroppo non è così. La scuola sorge nel 2022 da un’iniziativa della FIMMG (Federazione Italiana Medici di Famiglia) e Metis (Società Scientifica dei Medici di Medicina Generale) con l’obiettivo di «formare...

leggi tutto
No a Pfizer nei “progetti educativi” delle scuole italiane
No a Pfizer nei “progetti educativi” delle scuole italiane

Pfizer vorrebbe “istruire” gli studenti su come discernere le informazioni corrette dalle fake news, affidandosi anche ai “fact-checker”. L’intromissione di corporation private dentro scuole superiori e università configura un altissimo rischio di patologizzazione della normalità, funzionale ad alimentare il mercato del farmaco, perché produce, in risposta a presunte patologie, “cure” farmacologiche che spesso hanno come bersaglio principale i minori.”

leggi tutto
Sentenza Tribunale Militare di Napoli: Green Pass inutile e i vaccini anti-Covid possono avere effetti collaterali anche gravi
Sentenza Tribunale Militare di Napoli: Green Pass inutile e i vaccini anti-Covid possono avere effetti collaterali anche gravi

un militare non vaccinato si è recato al lavoro senza green pass. un giudice gli ha dato ragione: l’ingresso in caserma non ha determinato alcun rischio maggiore per la salute pubblica rispetto all’ingresso di soggetti vaccinati.
Il vaccino in uso NON è uno strumento di prevenzione del contagio e può causare effetti collaterali gravi ed anche fatali. Il militare ha agito per salvare sé dal pericolo attuale di un danno grave

leggi tutto

Resta collegato

Non perdere neanche un articolo dei nostri autori, seguici sui canali social o iscriviti alla newsletter.

Come Iscriversi

Archivio articoli

https://www.youtube.com/@assis3091

Aiutaci ad aiutarti

Newsletter

Se desideri restare aggiornato sulle nostre iniziative, registrati alla newsletter compilando i campi qui sotto:

Ho letto e accetto la Privacy Policy