La registrazione dell’incontro Vivere in salute che si è tenuto ieri a Pisa sarà presto disponibile sul sito e sui nostri canali social.

Nel frattempo vorrei condividere la mia soddisfazione per la riuscita dell’evento, perché tutto è andato nel modo migliore.

Dopo i grandi convegni organizzati a Firenze anni fa – ricordo sempre le 1500 persone nel palatenda – ieri la nostra associazione ha dato ennesima prova di vitalità, con una organizzazione perfetta, per la quale ringrazio quanti hanno dato il loro contributo.

Il dottor Berrino si è dimostrato non solo un coinvolgente divulgatore, ma una personalità di gentilezza e disponibilità squisita. Vale la pena risentirlo e riflettere sui suoi insegnamenti.

Pubblichiamo volentieri il commento di uno dei tanti genitori che hanno gremito la sala, la cui presenza ci ridà forze ed energia per continuare a diffondere le nostre idee per un concetto di salute diversa.

L’incontro di ieri è stata la dimostrazione concreta di cosa intendiamo per medicina ippocratica, umanistica, salutogenetica.

Cara AsSIS, eravamo presenti alla conferenza oggi.

Tenevo molto a dirle grazie, grazie di cuore di aver organizzato questo evento così interessante e stimolante.

Grazie di cuore della vostra professionalità, umanità, correttezza e integrità.

È ciò di cui questo mondo ha sempre avuto bisogno e ora, mi rattrista dirlo, ne ha bisogno più che mai.

È ciò che dovrebbe essere normalità e sembra invece essere eccezione.

Siamo ormai un pò affaticati, come persone e come genitori, nel dover sempre combattere per cercare di avere un’adeguata informazione e nel dover sempre richiedere il rispetto delle nostre scelte che dovrebbero essere libere anche dal continuo giudizio di questa malata società.

Persone come voi ci aiutano in questo e ci ricordano di aver fiducia in noi stessi, in quell’istinto innato che sempre più i nostri governi cercano di sopire.

Grazie ancora 🙏