Tag: reazioni avverse vaccini

MEGLIO TARDI CHE MAI…

Il Prof Burioni ha commentato l’aumento del numero di tumori che si registra in bambini e ragazzi. Come mai la sua analisi si ferma al 2019 non prendendo in esame quanto avvenuto dal 2020 in poi?
Eppure i dati recenti indicano una vera ondata di tali malattie…
Se lo chiede Patrizia Gentilini che, già un anno fa, aveva fatto fosche previsioni circa il ruolo causale dei prodotti a mRNA in tema di cancerogenesi… le sue preoccupazioni stanno, purtroppo, trovando conferme.

Leggi di più

Miocarditi da vaccino covid ed eccesso mortalità nei giovanissimi, la proposta di uno studio per fare chiarezza

EMA e Commissione Europea hanno dichiarato che i vaccini Pfizer e Moderna provocano un “aumento del rischio di sviluppare miocardite e pericardite. Alcuni casi hanno richiesto terapia intensiva e si sono osservati casi fatali”. Ciò era già stato accertato da due importanti studi di sorveglianza attiva. La CMSi propone allo Stato una verifica semplice, concreta, economica per escludere o confermare/quantificare questo possibile rischio.

Leggi di più

Reazioni infiammatorie di natura autoimmune causate dai vaccini genetici contro la COVID-19: le prove istopatologiche

Le evidenze istopatologiche da biopsie e autopsie confermano che la proteina spike vaccinale può essere prodotta in tessuti lontani dal sito d’iniezione (es. cuore e cervello). Dal momento che le autorità sanitarie ignorano i dati scientifici si è costituito un gruppo di ricercatori per smuovere la comunità scientifica e la politica affinché i vaccini covid siano sottoposti a regolamentazione specifica, siano messi in pausa fino allo svolgimento di estensivi test di farmacodinamica, farmacocinetica e genotossicità e comunque finché sarà scientificamente provato che i benefici superano di gran lunga i rischi.

Leggi di più
Caricamento in corso

Come Iscriversi

Archivio articoli

https://www.youtube.com/@assis3091

Aiutaci ad aiutarti

Newsletter

Se desideri restare aggiornato sulle nostre iniziative, registrati alla newsletter compilando i campi qui sotto:

Ho letto e accetto la Privacy Policy