Tag: sars-cov-2

Letta, la libertà e il vaccino

Enrico Letta ha chiuso la festa dell’unità di Bologna ribadendo fiero che si debba completare la campagna vaccinale per rendere il nostro Paese completamente libero. Ammonisce che senza i 10 milioni che mancano all’appello non ce la faremo contro le variante. Ribadisce il suo slogan “il vaccino è libertà”… AsSIS ha un’idea completamente diversa di democrazia e libertà, la spiega bene Eugenio Serravalle:

Leggi di più

Omicron causa una malattia più lieve, anche tra i bambini.

non ci sono prove che Omicron sia più grave di Delta nei bambini. le misure della gravità di una malattia dovrebbero essere interpretate con cautela soprattutto quando queste interpretazioni condizionano le vite delle persone! Per la covid riteniamo che il tasso di mortalità per infezione possa essere la misura più corretta e dovrebbero essere condotte indagini di popolazione che misurano la prevalenza delle infezioni attive per ottenerne una stima accurata.

Leggi di più

I calcoli di aifa sui decessi nei vaccinati covid non tornano

Un’agenzia pubblica come AIFA, a cui è affidato un importante e delicato compito di informazione, pubblica un’analisi sul confronto tra decessi attesi e osservati dopo la vaccinazione covid viziata da errori grossolani. Per di più, in tutti questi mesi AIFA non sembra essersi accorta degli errori commessi nel passato e non ha mai provveduto a correggerli… Riteniamo tutto ciò scandaloso!

Leggi di più

Non sottoponete a vaccinazione per covid obbligatoria i soggetti guariti

ASSIS, insieme ad altre 10 associazioni, chiede l’immediata revoca di invito alla vaccinazione e l’annullamento di eventuali sospensioni relative a soggetti guariti dalla covid.
Ogni singolo effetto avverso o decesso che dovesse derivare dalla vaccinazione da ora in poi sarà posto non solo a carico degli organismi destinatari della lettera ma anche a carico personale di ciascun membro degli stessi.

Leggi di più
Caricamento in corso

Chi siamo

Archivio articoli

Aiutaci ad aiutarti

Newsletter

Se desideri restare aggiornato sulle nostre iniziative, registrati alla newsletter compilando i campi qui sotto:

Ho letto e accetto la Privacy Policy